Le 5 birre Italiane più conosciute all’estero

Home Le 5 birre Italiane più conosciute all’estero
Le 5 birre Italiane più conosciute all’estero
Volete sapere quali sono le 5 birre italiane più diffuse all’estero? Allora siete nel posto giusto!
La birra è una delle più antiche e consumate bevande alcoliche al mondo, e la terza bevanda più popolare in assoluto dopo l’acqua e il tè. La birra viene prodotta dai cereali, principalmente dall’orzo maltato, ma anche da grano, mais, riso e luppolo, che aggiunge quella nota amarognola e agisce come agente conservante e stabilizzante naturale.

Secondo l’ultimo report di Assobirra le esportazioni di birre italiane hanno raggiunto il massimo storico (circa 3,5 milioni di ettolitri), in crescita costante e quasi ininterrotta dal 2015. I Paesi che importano maggiormente birra italiana sono: Regno Unito, Paesi Bassi, Francia, Romania, Germania e malta. Fuori dall’Europa, le birre italiane riscuotono successo in USA (settimo posto nella classifica generale), Australia e Sud Africa.

Il comparto brassicolo conta complessivamente quasi 120.000 occupati, considerando diretti e indotto.

Birre Italiane: le più conosciute all’estero

In passato molti marchi di birra italiana avevano nomi che richiamavano Paesi con una tradizione maggiormente consolidata, in particolare Germania, Svizzera e Austria. Si pensi alla birra Spluga (poi ribattezzata Splugen) a Chiavenna, alla Wührer di Brescia, alla Dreher di Trieste.

Oggi, invece, i brand di birra del Belpaese enfatizzano orgogliosamente la loro italianità, non soltanto nel nome (molti di essi richiamano i cognomi dei loro storici fondatori, a sottolineare l’antica origine del prodotto), ma anche nella provenienza delle materie prime. Il ‘made in Italy’ ha grande appeal in tutto il mondo: è sinonimo di qualità, gusto, tradizione. Per questo le migliori birre italiane sono sempre più richieste nel mondo. Non farle mancare nel tuo supermercato all’estero!

Prodotti Italiani Bell Italia

Vediamo ora quali sono le 5 birre italiane più conosciute all’estero.

PERONI

birre italiane più conosciute: peroni
Birra Peroni è la birra italiana per eccellenza. Nata nel 1846, racconta la storia e la tradizione del Belpaese attraverso la sua qualità votata alla sostenibilità e all’innovazione. Viene prodotta nei 3 stabilimenti di Roma, Bari e Padova. Il suo segreto è racchiuso nelle materie prime accuratamente selezionate, come il malto italiano, e nella meticolosità dei processi di produzione.

La classica Peroni “lager”, disponibile in diversi formati e recentemente rinnovata nel look, è senza dubbio la più venduta e apprezzata. L’assortimento è molto ampio e comprende diverse birre “speciali”: le quattro varianti di Peroni Gran Riserva, la Peroni cruda (non pastorizzata), la Peroni Chill al limone, il Peroncino (una birra dal corpo leggero, ma dotata di una grande complessità aromatica).

Se desideri conoscere meglio il mondo di birra Peroni, clicca sul nostro articolo Birra Peroni

PERONI NASTRO AZZURRO

Le migliori birre italiane: Peroni Nastro Azzurro

 

La Peroni Nastro Azzurro, un’eccellente birra italiana premium, ha fatto la sua comparsa negli anni ’60 grazie all’abile lavoro del birrificio Peroni di Roma. Il suo nome è un omaggio al transatlantico italiano Rex, che nel lontano 1933 si aggiudicò il prestigioso premio Nastro Azzurro.

Tra gli ingredienti che conferiscono a questa birra il suo carattere distintivo, spicca il mais mostrano, una varietà coltivata esclusivamente nelle fertili terre agricole italiane. Questo ingrediente dona alla birra un sapore secco e al contempo fragrante, accompagnato da un intenso bouquet di aroma di luppolo. L’apporto alcolico si attesta al 5,1% vol.

Attualmente, la Peroni Nastro Azzurro vanta il titolo di birra italiana più amata in tutto il mondo. La sua presenza si estende a ogni angolo del globo, con esportazioni verso oltre 70 Paesi di tutti i continenti. Recentemente, l’etichetta ha subito un rinnovamento volto a evidenziare l’italianità del prodotto e a sottolineare il suo legame con la prestigiosa famiglia delle birre Peroni. In questa nuova veste, il logo “Peroni” in rosso risalta con orgoglio sopra la scritta “Nastro Azzurro”, delineando un connubio che evoca la tradizione e l’eccellenza birraia italiana.

Clicca qui se desideri conoscere meglio il mondo di Birra Peroni Nastro Azzurro

BIRRA MORETTI

Le migliori Birre Italiane: Birra Moretti

Birra Moretti è una tra le marche di birra italiana più famosi all’estero. Nasce nel 1859 a Udine, nel Friuli Venezia Giulia, ed è diventata simbolo di un’intera città – tanto che alcuni edifici e luoghi pubblici ne portano il nome. A fondarla fu Luigi Moretti, membro di una famiglia con contaminazione dinastica. L’affermazione nazionale (e non solo) avvenne con la campagna pubblicitaria del “baffone” più famoso d’Italia.

Birra Moretti ha intrapreso un ambizioso progetto dedicato alla produzione di birre italiane regionali (Siciliana, Piemontese, Toscana, Pugliese). Nel 1996 Birra Moretti è stata acquistata da Heineken Italia, a sua volta facente parte del gruppo olandese Heineken. Di conseguenza Birra Moretti non è più, almeno ufficialmente, una birra italiana. Lo sono, tuttavia, la sua grande storia, la tradizione, il suo gusto unico e apprezzato nel mondo. Vuoi saperne di più sul mondo di Birra Moretti? Allora leggi il nostro articolo “Birra Moretti: la buona Birra Italiana che piace nel mondo

Clicca qui se desideri conoscere le nostre offerte sull’intero assortimento di Birra Moretti.

BIRRA PORETTI

Birre Italiane più conosciute all'estero: Birra PorettiNel lontano 1876, l’appassionato Angelo Poretti ebbe l’illuminante idea di fondare il Birrificio Angolo Poretti, dando così inizio a una nuova avventura nel mondo della birra italiana. Tuttavia, nel corso del tempo, nel 1939 per essere precisi, l’azienda si trovò sull’orlo di un fallimento imminente. In quel momento critico, una luce di speranza brillò grazie all’intervento della famiglia Bassetti, già a capo del rinomato birrificio Spluga. Fu da questa unione che emerse il prestigioso marchio Splügen, permettendo al birrificio italiano di sfidare le avversità.

Con il passare degli anni, le acque cambiarono nuovamente. Il gruppo danese Carlsberg, ambizioso e deciso, fissò gli occhi sul Birrificio Angolo Poretti. L’anno chiave fu il 1982, quando Carlsberg iniziò a investire gradualmente nell’azienda, acquisendone quote societarie in modo costante. Questo fu solo l’inizio del loro coinvolgimento, poiché nel 2002 riuscirono a conquistare l’intera proprietà dell’azienda, consolidando così il loro legame con il rinomato birrificio italiano.

Poi, nel 2007, si verificò un momento di svolta nella storia del Birrificio Angelo Poretti. Un’enorme iniziativa di marketing venne messa in atto per riportare in auge il marchio della birra italiana. Durante questo processo di rinascita, l’azienda scelse di mantenere il nome originale, quello che oggi riconosciamo come Birrificio Angelo Poretti. Questo rilancio sottolineò la forza e la rilevanza del brand nel panorama birraio, contribuendo al continuo successo della birra italiana sia a livello nazionale che internazionale.

Clicca sul link se vuoi conoscere le offerte speciali dedicate ai nostri clienti all’estero dedicata all Birra Poretti?

MENABREA

Le migliori birre italiane: Menabrea

Menabrea è un’antica marca di birra che viene prodotta dalla omonima azienda la cui sede storica e il birrificio sono localizzati a Biella, in Piemonte.

Sotto questo marchio – di proprietà a partire dai primi anni novanta dal gruppo Forst, fino ad allora di proprietà della famiglia Thedy (erede dei fondatori della società) – vengono prodotti annualmente circa 110 000 ettolitri di birra. Parte di questi sono destinati all’esportazione. Menabrea, infatti, è venduta in venticinque paesi. Il fatturato complessivo ammonta a circa 22 milioni di euro.

In oltre un secolo e mezzo di vita la birra Menabrea si è aggiudicata prestigiosi riconoscimenti, grazie alla qualità indiscussa del proprio prodotto; inoltre, annesso alla fabbrica vi è il museo della birra articolato su una serie di cimeli storici che mostrano i diversi sistemi adottati nel tempo per la produzione di questa popolare bevanda.

Per conoscere le nostre offerte su birra Menabrea, contattaci!

Le Migliori Birre Italiane con Bell Italia

Le birre italiane come Birra Peroni, Nastro Azzurro, Birra Moretti, Birra Poretti e Menabrea, benché non siano aziende totalmente italiane, hanno stabilimenti nel paese e contribuiscono significativamente all’economia, fornendo posti di lavoro a numerosi connazionali. In molti casi, utilizzano ingredienti italiani di alta qualità per produrre eccellenti birre che rappresentano il meglio del “made in Italy” nel panorama mondiale.

Negli ultimi anni, l’Italia ha vissuto una rinascita nel settore delle birre artigianali, con la nascita di numerosi birrifici che pongono l’accento sulla produzione di birra di alta qualità attraverso metodi tradizionali e ingredienti locali. Questi birrifici artigianali offrono una vasta gamma di stili di birra, consentendo agli appassionati di esplorare sapori unici e autentici, spaziando dalle leggere e rinfrescanti ale estive alle robuste e complesse stout invernali.

È interessante notare come sia le grandi aziende birrarie che le realtà più artigianali siano riuscite a trovare spazio nel mercato globale attraverso la qualità del loro prodotto. Bell Italia svolge un ruolo importante nel promuovere e distribuire le migliori birre italiane in tutto il mondo. Grazie al suo impegno, centinaia di grossisti e dettaglianti in ogni angolo del pianeta scelgono di offrire sulle loro scaffalature queste eccellenze del food e del beverage “made in Italy”.

Se siete interessati a saperne di più sulle marche di birre italiane, sulle birre artigianali o sulla distribuzione da parte di Bell Italia, vi invitiamo a contattarci all’indirizzo info@bell-italia.com. Saremo lieti di fornirvi ulteriori informazioni e dettagli sulle nostre offerte.

Potresti essere interessato anche alla lettura dell’articolo che parla del Miglior Prosecco da scegliere per il proprio punto vendita all’estero.

Prodotti Italiani Bell Italia
Marco Amato
Marco Amato
I have been with Bell Italia since 2017, today I am the Marketing Manager. I bring with me almost twenty years of experience as a commercial in the food and non-food sectors and a great passion for Made in Italy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *