AVVISO: SITO WEB IN FASE DI TEST
The photo was taken when the product was placed on the site and is only representative. Please ignore the expiration date and any other information shown on the batch. Graphics and packaging may differ.
  • EAN: 8001110016303
  • Brand: Disaronno
  • Units per carton: 6
  • Units per pallets: 360
  • Weight per carton 4.2 Kg
Price
Report errors REQUEST INFORMATION

DETAILS

Brand Disaronno
TYPE OF PACKAGING Tipo: bottiglia
TYPE OF STORAGE Tipo: ambiente
UNIT OF MEASURE Unità (specifica): centilitri
PACKING DIMENSION (ML.) 70
COUNTRY
INGREDIENTS Zucchero - alcool - aromi - sciroppo di glucosio
PACKING LANGUAGES Italiano - altro
FILTER Altri liquori
More Ean 8001110000661 / 8001110001538 / 8001110004003 / 8001110006304 / 8001110016303

DESCRIPTION

Amaretto di Saronno Cl.70 Vol.28° - Pieces for BOX: 6 - BOXES for PALLET: 60
Visita il sito disaronno.com: tanti mix, tutti da gustare.
Vellutato nel gusto, inconfondibile nell'aroma, Disaronno è il liquore italiano più bevuto nel mondo. Originale on the rocks, irresisitibile con i succhi di frutta, sofisticato e intrigante con vodka, rum e whisky, Disaronno regala un'esperienza unica che coinvolge tutti i sensi.

Amaretto di Saronno: la Storia di un Liquore Iconico

Scoprire le radici di questo straordinario prodotto ci porta indietro nel tempo fino al Cinquecento, quando Bernardino Luini, allievo di Leonardo da Vinci, fece la sua comparsa. Ma il vero protagonista di questa storia è l'affresco della Madonna dei Miracoli a Saronno, dipinto da Luini nel lontano 1525. Fu qui che nacque l'antesignano dell'Amaretto di Saronno, grazie alla generosità di una locandiera che, come segno di gratitudine, regalò al pittore un liquore ambrato e profumato preparato da lei stessa. Questo gesto trasformò Luini in un ambasciatore involontario dell'amaro di Saronno, che oggi conosciamo come Disaronno. La ricetta, tramandata di generazione in generazione dalla famiglia Reina, trovò finalmente casa in un piccolo negozio di paese, conquistando immediatamente il cuore del pubblico.

Ma il vero trampolino di lancio per questo liquore è stato il boom dell'Illva Saronno, che lo ha portato ad affermarsi sui mercati internazionali, diventando il liquore italiano più venduto al mondo. Oltre cinque secoli dopo la sua creazione, l'amaro di Saronno, ottenuto dall'infusione di erbe e mandorle, è distribuito con il nome di Disaronno in oltre 160 Paesi, diventando un'icona della mixology contemporanea.

Amaro Disaronno: Protagonista Globale nel Mondo degli Spirits

Disaronno è il gioiello di famiglia della dinastia Reina, che nel corso degli anni ha acquisito numerosi altri marchi, trasformando l'Illva Saronno in un vero gigante globale degli spirits. Ma tutto questo successo è stato reso possibile grazie alla ricetta tramandata da quella locandiera generosa.

Un elemento cruciale nella storia di questo liquore è sempre stato il suo packaging. Il cambio di bottiglia nel 1942, con l'introduzione della forma quadrata, ha reso il prodotto immediatamente riconoscibile. Ma è stata la bottiglia in vetro martellinato, creata da un maestro vetraio di Murano negli anni Settanta, a diventare un'icona globale, insieme al suo tappo quadrato. Nonostante le evoluzioni, le caratteristiche essenziali della bottiglia sono rimaste immutate nel tempo.

Ma forse la svolta più significativa è stata la decisione di cambiare il nome, passando da Amaretto di Saronno a Disaronno nel 2001. Questo non solo per ragioni di marketing, ma anche per aprirsi a nuovi mercati. Negli ultimi dieci anni, l'Illva Saronno ha continuato a innovare, lanciando nuovi prodotti per soddisfare le esigenze sempre crescenti del mondo della mixology.

Disaronno è un liquore estremamente versatile, perfetto da gustare da solo o come ingrediente principale in cocktail iconici come il Godfather, il Godmother e il French Connection. Ma anche le nuove proposte, come il Disaronno Velvet e il Disaronno Velvet Batida, hanno conquistato un posto di rilievo nella mixology contemporanea.

Inoltre, Disaronno ha svolto un ruolo fondamentale nella crescita della comunità dei bartender attraverso progetti come The Mixing Star, che ha dato ai grandi talenti del settore l'opportunità di esprimersi e interpretare nuovi cocktail a base di Disaronno. Questo impegno ha portato Disaronno a diventare Official Italian Liqueur dei World’s 50 Best Bars, Asia's 50 Best Bars e North America's 50 Best Bars, confermando il suo status di icona mondiale della mixology.

REVIEWS

Upload
Upload
Upload
Upload
Note: The HTML code remains untranslated!
    Negative           Positive
Amaretto di Saronno Cl.70 Vol.28°
Price

Contact us

I am Giovanna Caprioli
Sales AssistantFill out the form and I will answer you personally

The latest from the Vlog


Leggi il nostro blog

DO YOU WANT TO RECEIVE OFFERS, NEWS AND PROMOTIONS FROM THE FOOD AND NO FOOD WORLD?